mercoledì 24 aprile 2019

Focaccia con olive e pomodorini

Autore: magaolimpia



Ingredienti

600 g farina 00 (io ho fatto anche fare metà 00 e metà manitoba)
1 patata media cruda
1/2 cubetto di lievito di birra
15 g sale fino
1 cucchiaino zucchero
450 g acqua tiepida
q.b. pomodorini ciliegini
q.b. olive verdi
q.b. granelli di sale grosso
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. origano



Preparazione

Procedimento con Bimby
Pelate una patata media, tagliatela a pezzi e mettetela nel boccale, insieme al mezzo cubetto di lievito: frullate 10 sec vel 10.
Unite la farina, il sale, lo zucchero e l’acqua: 3 min vel spiga, poi 3 min vel 6. Otterrete un impasto parecchio morbido e molto appiccicoso.
Lasciate lievitare nel boccare per 30 minuti o comunque fino a quando l’impasto non comincerà a traboccare dal foro del coperchio.

Procedimento senza Bimby
Pelate la patata, tagliatela a pezzetti e mettetela in un frullatore insieme al mezzo cubetto di lievito di birra. Frullate a velocità sostenuta per almeno un minuto. Trasferite il composto nel boccale della planetaria.
Unite farina, acqua, sale e zucchero e impastate prima 3-4 minuti a bassa velocità, poi altri 3 minuti a velocità un po’ più sostenuta.
Lasciate lievitare l’impasto per 1 ora minuti o comunque fino al raddoppio dell’impasto.

Procedimento a mano
Se non avete né Bimby, né planetaria la focaccia può anche essere preparata a mano.
Grattugiate la patata con una grattugia a grana sottile e sciogliete il lievito in un po’ d’acqua tiepida presa dal totale, poi unite anche gli altri ingredienti e impastate a lungo fino ad ottenere un impasto molto morbido e appiccicoso, ma ben liscio e senza “grumi”.
Fate lievitare per 30-40 minuti (o comunque fino al raddoppio) .


Prendete 2 teglie da 24-26 cm di diametro, ungetele generosamente di olio, dividete a metà l’impasto e mettetene uno in ogni teglia. Stendete l’impasto con le mani unte di olio fino ai bordi.
Procedete poi alla farcitura: pomodorini, origano, qualche granello di sale grosso e olive verdi.
Una volta farcita, lasciate lievitare qualche minuto e nel frattempo scaldate il forno a 200°. Infornate non appena il forno arriva a temperatura e cuocete per 20 minuti, testando comunque la cottura prima di sfornare.
Sfornate e servite subito!

martedì 2 aprile 2019

Ciambellone goloso

Autore: magaolimpia

Ingredienti

Per la torta
- 5 Uova
- 200 g Zucchero
- 150 g Farina 00
- 50 g Amido Di Mais (Maizena)
- 30 g Cacao Amaro In Polvere
- 1 Bustina Di Lievito Per Dolci

Per farcire
- 250 g Panna Per Dolci
- 100 g circa Nutella

Per la bagna
- 200 ml Latte Zuccherato (io ho usato latte e Nesquik!)



Preparazione

Dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ferma.
Montare i tuorli con lo zucchero per 10 minuti ad alta velocità in modo da ottenere un composto spumoso ed areato.
Aggiungere gli albumi ai tuorli mescolando dall'alto verso il basso con una spatola e facendo attenzione a non smontare il composto.
Unire poco alla volta la farina, il lievito ed il cacao setacciati tra loro.
Mescolare sempre a mano con una spatola dall’ alto verso il basso delicatamente incorporando aria.
Versare l'impasto in uno stampo da ciambellone imburrato del diametro di 22 – 24 cm.
Infornate a 180° per 40 – 45 minuti in forno statico.
Una volta pronto lasciatelo raffreddare e poi sformatelo. Tagliate il dolce in tre parti, bagnatele con poco latte zuccherato freddo (quando le sovrapporrete) e farcitelo prima con nutella e poi con panna montata.
Sovrapponete gli strati, rifilate intorno l'eventuale panna e nutella che sarà fuoriuscita e lasciatelo rassodare 30 minuti in frigorifero in modo tale da avere delle fette perfette.
Passati i 30 minuti spolverate la superficie con cacao amaro, poi tagliatelo in fette e servitelo.

lunedì 25 marzo 2019

Torta salata salmone e broccolo bianco

Autore: Irene senzaSedie



Ingredienti:
2 fette di salmone fresco
1 broccolo bianco
1 uovo
250 gr di ricotta
1 pasta sfoglia rotonda
Sale, noce moscata



 Preparazione:
Cucinare il salmone ed il broccolo al vapore e lasciare raffreddare. Togliere bene, benissimo tutte le spine del pesce. Frullare il broccolo e spezzettare il salmone con la forchetta. Mettere in una terrina il broccolo frullato, aggiungere sale e noce moscata secondo il proprio gusto, mescolare bene. Aggiungere la ricotta e per ultimo l'uovo. Mettere tutto nella pasta sfoglia bucherellata sul fondo con la forchetta e cuocere in forno ventilato 180 gradi per 30 minuti.







venerdì 22 marzo 2019

Torta di frutta

Autore: Irene Senzasedie


Ingredienti:
2 uova
150 gr di zucchero
1/2 bicchiere di olio di semi di girasole
400 gr farina di grano tenero (tipo 2)
4 kiwi
1 banana
1 bustina di lievito vanigliato

 


Procedimento:
I kiwi e la banana sono stati frullati e poi messi nell'impasto insieme a tutti gli altri ingredienti.

Cottura:
10 minuti 170 gradi forno ventilato, 15/20 minuti 170 gradi forno statico

giovedì 21 marzo 2019

[BIMBY] Oreo Cake

Autore: magaolimpia

La torta con gli Oreo per eccellenza rimane questa, ma non è male neanche quest'altra che è una sorta di cheese cake.
Nella foto è presente un errore, in quanto andava ricoperta di biscotti sbriciolati anche sopra, mentre io mi sono sbagliata e li ho messi tutti sotto.
Può essere fatta tranquillamente anche senza Bimby.



Ingredienti:

10 g di colla di pesce
300 g di panna liquida fresca
480 g di biscotti Oreo + qualcuno per decorare
50 g di burro fuso
400 g di formaggio Philadelphia
50 g di zucchero a velo
un pizzico di vaniglia in polvere o qualche goccia di aroma di vaniglia
30 g di latte

Preparazione:

1. Mettiamo in ammollo in acqua fredda 10 g di colla di pesce in fogli. Montiamo la farfalla nel boccale pulito, versiamo 300 g di panna liquida fresca e montiamo 1 min vel 4. Teniamo da parte.

2. Nel boccale pulito e asciutto mettiamo 380 g di biscotti e tritiamo 5 sec vel 8.

3. Togliamone 80 g e teniamo da parte. Aggiungiamo nel boccale 50 g di burro fuso e impastiamo 20 sec vel 5.

4. Togliamo dal boccale e versiamo in uno stampo a cerniera foderato di carta da forno.

5. Schiacciamo bene sul fondo e compattiamo aiutandoci con il dorso di un cucchiaio. Mettiamo in frigo.

6. Mettiamo nel boccale 400 g di formaggio cremoso, 50 g di zucchero a velo, la vaniglia, 100 g di biscotti sbriciolati a mano e amalgamiamo 15 sec vel 6.

7. In un pentolino scaldiamo 30 g di latte, uniamo la colla di pesce strizzata.

8. Versiamo nel boccale e amalgamiamo 10 sec vel 4.

9. In una ciotola uniamo delicatamente il composto alla panna montata.

10. Versiamo il composto sulla base, livelliamo e cospargiamo con gli 80 g di biscotti tritati tenuti da parte

11. Mettiamo in frigo per 3 ore. Togliamo dallo stampo e decoriamo con gli Oreo avanzati.

sabato 24 novembre 2018

Torta salata al radicchio

Autore: magolimpia

Ingredienti (dosi ad occhio):
- radicchio rosso
- scamorza affumicata tagliata a cubetti
- spek tagliato a fiammiferi
- besciamella
- un uovo
- pasta brisée
- olio, sale, pepe



Preparazione:
Saltate il radicchio in padella con olio, sale e pepe. Se necessario aggiungete un po' di vino per sfumare. Verso fine cottura aggiungete lo spek e fate rosolare per qualche minuto. Spegnete il fuoco e aggiungete i cubetti di scamorza.
Stendete la pasta brisée in una teglia, metteteci sopra la spadellata di radicchio, coprite con la besciamella alla quale avrete mescolato un uovo.
Cuocete per circa 40 minuti a 180°.
Servite caldo.




lunedì 29 ottobre 2018

La Cucina di Polina su Facebook!

Dopo che in molti me l'hanno chiesto e/o suggerito, ho deciso di affiancare al blog la pagina facebook.
L'idea è soprattutto quella di poter interagire con gli utenti, quindi vi invito caldamente a scrivere i vostri commenti alle varie ricette.
Buon divertimento!
magaolimpia

venerdì 13 luglio 2018

[BIMBY] Farinata di ceci

Autore: magaolimpia

Ingredienti

125 gr di farina di ceci
350 ml di acqua
60 ml di olio EVO
sale q. b.
pepe q. b.

(Questa in foto è fatta con dose doppia)

Preparazione
Mettere nel boccale l’acqua e la farina di ceci, mescolare: 30 sec. vel. 4,  con un cucchiaio togliere la schiuma che si è creata sopra, versare in un contenitore, chiudere con un coperchio e lasciare riposare per almeno 4 ore. Passato il tempo, rimettere nel boccale, aggiungere metà dell’olio e il sale, emulsionare: 30 sec. vel. 3. Versare il resto dell’olio in una teglia  e aggiungere sopra l’impasto ottenuto. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa. Servire calda con una spolverata di pepe.

giovedì 7 giugno 2018

Dolce mattonella

Autore: magaolimpia

Ingredienti

  • 3 tuorli d'uovo
  • 200 g di  biscotti secchi tip Oro Saiwa
  • 250 g di burro morbido
  • 200 g di zucchero a velo
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di caffè zuccherato (si può usare anche il decaffeinato)
  • cacao amaro q.b. per decorare



Preparazione
Sbattere il burro ammorbidito insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere, sempre mescolando con le fruste, uno alla volta i tre rossi d'uovo,
Aggiungere infine il cioccolato ridotto in piccole scaglie.
Versare il caffè, precedentemente preparato e fatto raffreddare, in un piatto fondo, quindi iniziare a bagnare veocemente i biscotti senza farli inzuppare troppo. Scolare bene i biscotti prima di adagiarli sul piatto da portata. Completare il primo strato di biscotti e spalmarvi sopra uno strato sottile di crema al burro. Continuare a bagnare i biscotti nel caffè e formare un secondo strato distribuendo sopra ancora crema al burro, continuate fino a terminare la crema (io ho fatto 4 strati). Coprire la "mattonella" e metterla in frigo a riposare per qualche ora.
Prima di servire, spolverare il dolce con un leggero strato di cacao amaro.

sabato 19 maggio 2018

Tenerina alle fragole

Autore: magaolimpia

Ingredienti

- 200 g di cioccolato fondente
- 100 g di burro
- 150 g di zucchero
- 3 uova medie
- 50 g di farina
- 25 g di latte (3 cucchiai di latte)
- 1 pizzico di sale
- 300 gr di fragole fresche



Preparazione

Per la cottura della La Torta Tenerina è bene utilizzare uno stampo da 22 – 23 cm con cerchio apribile, per non rompere la torta che è piuttosto delicata.
Sciogliete il cioccolato  e burro a bagnomaria e poi lasciate intiepidire.
Rompete le uova, separate i tuorli dagli albumi e montate con l’aiuto delle fruste elettriche, i tuorli con la metà dello zucchero per almeno 5', fino ad ottenere un composto chiaro e raddoppiato di volume.
Versate il cioccolato fuso nella montata di uova.
Sempre con le fruste elettriche a velocità bassa amalgamate  perfettamente il cioccolato alle uova, basteranno pochi secondi.
Aggiungete quindi la farina e il latte a poco alla volta, amalgamate ancora con le fruste a velocità bassa, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
A parte, montate a neve fermissima gli albumi con il restante zucchero e un pizzico di sale. Quando gli albumi saranno bianchi e ben fermi aggiungeteli all’impasto della vostra torta tenerina.
Questa volta, procedete senza fruste, servitevi di una spatola per amalgamare gli albumi al composto di cioccolato, con un movimento dal basso verso l’alto al fine di non smontare l’impasto.
Procedete lentamente e senza fretta, il composto si amalgamerà meglio e non correte il rischio di rovinare la torta.
Ottenuto un composto omogeneo, versatelo nella teglia da forno precedentemente imburrata e infarinata, distribuendo bene l’impasto e appiattendo la superficie.
L’impasto si presenta piuttosto denso.
Lavate le fragole con un panno umido, evitate di sciacquarle sotto acqua corrente, in modo che non accumulino acqua in eccesso e tagliatele a metà.
Aggiungete quindi le fragole sulla torta, evitando di spingerle, lasciatele solo appoggiate:
Cuocete in forno statico a 170° nella parte media del forno per circa 35 minuti. Non aprite il forno per i primi 25 minuti, fino a quando sulla torta non si forma la crosticina croccante. dopo di che, fate la prova stecchino. Valutate la morbidezza interna se dovesse risultare troppo bagnato proseguite la cottura.
Lo stecchino deve uscire umido, cremoso, ma non liquido.
Sfornate , incidete i bordi per staccare la tortiera e lasciate raffreddare almeno 15 minuti.